IO VADO IN BICICLETTA

"Quando hai imparato ad andare in bicicletta anche se smetti per anni non dimentichi più come si fa". Me lo diceva mia nonna che in bici non era mai salita. Ma io la ricordo come strumento di trasporto, quella del mio babbo era enorme, con i freni a bacchetta, ed alla bisogna trainava un carretto; quella di mia madre era una stupenda (per l'epoca) Bianchi e si pedalava che era una meraviglia! La mia prima bici era una Olmo 28, cambio a 4 rocchetti e doppia corona! Uhauuu!! era il 1966! Nel corso degli anni in effetti,  tra la Vespa, la prima 500 a 18 anni ed un giorno, le altre che le sono succedute, ho perso di vista la bicicletta. Ma come capita spesso ci siamo ritrovati nel modo più impensabile. La vita è imprevedibile per cui adesso frequento assiduamente la meravigliosa città di Friburgo, in Germania. E qui la bici è di gran lunga il mezzo di locomozione individuale più usato. Quello collettivo è il tram (e questa combinazione non è casuale). Ma chiunque sia stato in Germania o in Olanda o in genere nei paesi del Nord Europa sa di cosa parlo. E qui ho ripreso ad usare la bicicletta (e mi sono ricordato subito come si fa). Il problema mi è sorto tornando a Grosseto e prendendo la bici. Rischi la vita ad ogni pedalata. La ciclabile, bella, inizia a fine città e va verso il mare. Roba da sabato pomeriggio e  domenica mattina, ma che non sia freddo! Bellissima, ma vacci a lavoro o facci andare i figli a scuola! Ma forse una rete di ciclabili urbane nessuno la vuole perchè ho visto pochissime persone andare in bici. Forse perchè non ci sono le ciclabili. E' nato prima l'uovo o la gallina? in verità i ciclisti ci sono: la domenica mattina, vestiti come se partissero per il tour de france, con mises super colorate, bici splendide, e grandi gruppi (grandi gruppi non lunghe file).....
 
I NOSTRI CONSIGLI PRIMA DELLA PARTENZA
Ok sei arrivato al momento della partenza! Prima di preparare la bici e le borse c'è un momento in cui occorre pensare a tutto ciò che si deve fare prima di partire per un viaggio in bici, ma direi per qualsiasi viaggio. La prima cosa da fare è un gran bel respiro profondo per rilassarsi e concentrarsi su quello che è realmente necessario. segue

LE NOSTRE PROPOSTE

Colline Metallifere
3 gg tra i Borghi dell'Alta Maremma, tra San Galgano e Massa Marittima, e la bellzza naturale della Riserva di Montioni ... segue
Terre Etrusche
3 gg nelle Terre del Tufo, fra Pitigliano, Sorano, Sovana. Terra di Etruschi e Borghi arroccati, di grandi vini ...  segue
Terre Etrusche
3 gg nelle Terre del Tufo, fra Pitigliano, Sorano, Sovana. Terra di Etruschi e Borghi arroccati, di grandi vini ...  segue